home

ricerca per: _infografiche

Fallimenti 2011
Anno - Infografica - vers. pdf
Al 1° trimestre - vers. doc


Protesti 2011
Sono 9.144 i protesti levati nel 2011 a Genova, in diminuzione del 9,9% rispetto al totale dei protesti del 2010; l’importo complessivo è di 13.939.326.9 euro anch’esso in diminuzione, del 15,2% rispetto al precedente anno.
Del totale dei titoli il 16,9% sono assegni bancari (1.541), l’1,9% sono tratte non accettate (178) e l’81,2% sono pagherò e tratte accettate (7.425).
Gli importi delle cambiali sono in diminuzione del 21,1% per pagherò e tratte accettate e del 73,5% per le tratte non accettate (da notare variazione alta su numero esiguo di titoli 178); è in lieve aumento, del 2,4%, l’ammontare degli assegni bancari.
Dall’analisi dei valori medi risulta che:
in media un titolo di credito è di 1.524,4 euro;
gli assegni sono aumentati del 5,15%;
le tratte non accettate vedono un +35,3%;
e i pagherò e le tratte accettate diminuiscono del 18,6%.
Dall’esame dei dati sui protesti emerge, di riflesso, il dato di ricorso al titolo di credito che risulta costante nel tempo con una lieve flessione negli importi, rispetto al 2008, del 10,7%, nonostante l’introduzione e il ricorso a nuove forme di pagamento (carta di credito, bonifico, ecc.).
In particolare l’uso dell’assegno bancario rispetto agli altri titoli di credito risulta in diminuzione: nel 2011 ogni assegno protestato, 4,9 cambiali hanno subito la “levata” del protesto mentre nel 2008 le cambiali erano 3.
In conclusione, la tendenza dei protesti nel 2011 e nuovamente in discesa. E’ stata assorbita completamente l’impennata registrata nel 2009 e tutti i valori complessivi sono con valori percentuali in diminuzione.
(dati provvisori)
Infografica - link immagine


Finestra sull'Economia
Infografiche
2015 - 1° trim. - 2° trim. 
2014 - 1° trim. - 2° trim. - 3° trim. - Anno 
2013 - 1° trim. - 2° trim. - 3° trim. - Anno
2012 - 1° trim. - 2° trim. - 3° trim. - Anno 
2011 - 1° trim. - 2° trim. - 3° trim. - Anno 
2010 - 2° trim. - 3° trim. 

link sito della Camera di Commercio di Genova


Andamento demografico a Genova e provincia dal 1961 al 2009
Infografica - vers. pdf


Protesti al 3° trimestre 2011
(dati provvisori)
Infografica - vers. doc


Protesti al 2010
A fine 2010 l’importo totale dei protesti, rispetto allo stesso periodo del 2009, è diminuito del 43,1% passando da un importo di 28.893.913,57 a 16.438.900,06 euro, con un lieve aumento rispetto al 2008 del 5.3%.
La maggiore diminuzione è dovuta all’alto calo dei protesti relativi agli assegni bancari ridotti nella quantità da 2.495 a 1.583 pari al 36,5% in meno, passando da 14.503.355,53 a 6.079.646,69 euro (-58.1%) e con un valore medio diminuito del 33,9%.

Per quanto riguarda le atre tipologie di effetti, nel 2010 le cambiali sono diminuite del 30,7% passando da un importo di euro 13.698.330,96 a 9.490.175,77 con un valore medio di 1.239,25 (-37,4%), le tratte non accettate aumentate di quantità del 120%, da 412 a 908, e di importo del 25,5%, hanno però un valore medio diminuito del 43%.

Il valore medio degli effetti protestati nella nostra provincia sembra aver confermato, anche nell’ultimo trimestre del 2010, l’andamento evidenziato nella precedente valutazione di novembre 2010, nella quale emergeva la diminuzione del 40%  del totale dei valore dei protesti in euro. A fine 2010, rispetto al 2009, i protesti sono diminuiti del 43.1% negli importi e per i valori medi del 44.9% e del 4,4% rispetto al 2008. Ricordiamo che, nel 2008 rispetto al 2009, il valore dei protesti era automontato dell’85,13% e del 6,7% il numero degli effetti.
(dati provvisori)


Protesti al 1° trimestre 2012
Segnali positivi: anche nel 2012, come nel 2011, tutti gli indicatori con il segno negativo.
Dati provvisori - vers. doc 


Occupazione - Previsioni 2012
Infografica - vers. jpg


Dis-occupazione 2012


Protesti 2012 - dati provinciali
+0,1% è la percentuale di aumento del numero dei protesti nel corso del 2012 rispetto al 2011, l'importo complessivo di 12.220.293,2 € è in diminuzione del 12,3%.

Infografica - vers. jpg (dati provvisori)


Protesti 2013
Protesti 2013


Festa della donna 2013
La Redazione di focuStudi celebra la giornata della Festa della donna con un'infografica sull'imprenditoria femminile a Genova nel 2012


Protesti - 3° trimestre 2014
Dati provinciali, provvisori



Alternanza scuola-lavoro, Laboratori infografici: come utilizzare e rappresentare i dati, anno scolastico 2015-2016
Nell’ambito dell’attività volta a favorire l’Alternanza Scuola-Lavoro è stato realizzato per la prima volta nell’anno scolastico 2015-2016 dal Servizio Statistica e Prezzi della Camera di Commercio di Genova un progetto di diffusione della cultura statistica attraverso l’utilizzo del grafico corretto per l’interpretazione dei diversi fenomeni che ha come destinatari gli studenti dei licei o degli istituti tecnici della provincia di Genova.
L’impostazione dell’attività è stata suddivisa in due fasi:
1° fase: incontro, presso la sede dell’istituto scolastico, introduttivo, descrittivo delle attività camerali, introduttivo e propedeutico alla 2° fase;
2° fase: laboratorio grafico-statistico, presso la sede camerale, per la realizzazione infografiche con dati statistici. Gli studenti, a piccoli gruppi, hanno collaborato tra loro, utilizzato piattaforme gratuite di creazione di infografiche e, sulla base dei dati meteo dell’Università di Genova. hanno realizzato l’infografica rappresentando i giorni di pioggia, la quantità di pioggia e le temperature massime e minime rilevate a Genova.
Per l’anno scolastico 2015/2016 i numeri del progetto sono stati i seguenti:
- 2 istituti scolastici coinvolti: 1 liceo e 1 istituto tecnico a carattere commerciale
- 2 incontri presso le sedi degli istituti scolastici
- 8 incontri presso le sedi camerali
- 2 risorse camerali
- 4 insegnanti (2 per istituto)
- Circa 100 studenti, di entrambi gli istituti, coinvolti delle classi 3°, 4° e 5°
- 30 ore di laboratorio
- 25 infografiche realizzate.

Le attività del 2016 - vers. mp4

Gli elaborati sono stati oggetto di valutazione e i migliori, uno per ciascun istituto scolastico, sono stati premiati il 29 aprile 2016 presso la Sala delle Grida - Palazzo della Borsa nel corso dell'Italian Internet Day.

Miglior elaborato - Vittorio Emanuele II/Ruffini di Genova: Calcagno Deniliuc Natalia e Taipi Esmeralda
Miglior elaborato - Liceo Pertini di Genova: Giulia Vialardi


Altre immagini dell'evento 1 - 2 - 3 - 4 - 5 links esterni (Facebook)


29 aprile 2016 - Italian Internet Day - Laboratori infografici: come utilizzare e rappresentare i dati, anno scolastico 2015-2016 - Premiazione degli elaborati, Palazzo della Borsa
Nell’ambito dell’attività volta a favorire l’Alternanza Scuola-Lavoro è stato realizzato per la prima volta nell’anno scolastico 2015-2016 dal Servizio Statistica e Prezzi della Camera di Commercio di Genova un progetto di diffusione della cultura statistica attraverso l’utilizzo del grafico corretto per l’interpretazione dei diversi fenomeni che ha come destinatari gli studenti dei licei o degli istituti tecnici della provincia di Genova.
L’impostazione dell’attività è stata suddivisa in due fasi:
1° fase: incontro, presso la sede dell’istituto scolastico, introduttivo, descrittivo delle attività camerali, introduttivo e propedeutico alla 2° fase;
2° fase: laboratorio grafico-statistico, presso la sede camerale, per la realizzazione infografiche con dati statistici. Gli studenti, a piccoli gruppi, hanno collaborato tra loro, utilizzato piattaforme gratuite di creazione di infografiche e, sulla base dei dati meteo dell’Università di Genova. hanno realizzato l’infografica rappresentando i giorni di pioggia, la quantità di pioggia e le temperature massime e minime rilevate a Genova.
Per l’anno scolastico 2015/2016 i numeri del progetto sono stati i seguenti:
- 2 istituti scolastici coinvolti: 1 liceo e 1 istituto tecnico a carattere commerciale
- 2 incontri presso le sedi degli istituti scolastici
- 8 incontri presso le sedi camerali
- 2 risorse camerali
- 4 insegnanti (2 per istituto)
- Circa 100 studenti, di entrambi gli istituti, coinvolti delle classi 3°, 4° e 5°
- 30 ore di laboratorio
- 25 infografiche realizzate.

Le attività del 2016 - vers. mp4

Gli elaborati sono stati oggetto di valutazione e i migliori, uno per ciascun istituto scolastico, saranno premiati il 29 aprile 2016 presso la Sala delle Grida - Palazzo della Borsa nel corso dell'Italian Internet Day e pubblicati su questo sito.
L'evento - link esterno
Programma - vers. pdf

Leggi anche...


Infografiche sulle previsioni Excelsior in provincia di Genova
Il Settore Statistica e Prezzi ha predisposto per il portale della Città Metropolitana una serie di infografiche sulle previsioni occupazionali fornite dal Sistema Excelsior a seguito di una richiesta di collaborazione pervenuta nel mese di luglio 2018.
L’utilizzo dell’infografica è stato ritenuto il migliore per la facilità di interpretazione delle informazioni che permette, vista la particolare tipologia di utenti a cui si rivolge.
link esterno


Progetto “Non farti venire il mal di testa: la statistica te la spieghiamo noi"
Da tre anni il Servizio Statistica e prezzi propone agli Istituti della scuola secondaria un percorso di conoscenza dei dati e del loro utilizzo attraverso le infografiche.
Nell’anno scolastico 2018-2019 il progetto è durato sei mesi - da ottobre ad aprile - e ha visto la partecipazione di 8 scuole, 14 classi e più di 270 studenti che hanno realizzato 110 infografiche.
Il 10 maggio si è svolta la premiazione delle migliori infografiche di ciascuna classe e delle prime classificate a livello provinciale.
Nel file allegato, oltre ai risultati dell’attività, sono riportati i link a tutte le infografiche premiate.

Articolo di stampa


Laboratori infografici: come utilizzare e rappresentare i dati
DESCRIZIONE SINTETICA
L’impostazione dell’attività è suddivisa in due fasi:
1° fase: incontro, presso la sede della Camera di Commercio, introduttivo, descrittivo delle attività camerali, propedeutico alla 2° fase;
2° fase: laboratorio grafico-statistico, presso la sede dell’istituto scolastico, per la realizzazione di infografiche con dati statistici. Gli studenti, a piccoli gruppi, utilizzano piattaforme gratuite di creazione di infografiche.

OBIETTIVI
Diffusione della cultura statistica attraverso l’utilizzo del grafico corretto per l’interpretazione dei diversi fenomeni che ha come destinatari gli studenti dei licei o degli istituti tecnici della provincia di Genova.

NOTE
Per ogni alunno sono previste circa 10 ore di percorso; le prime tre in Camera di Commercio e le restanti 7/8 presso l’Istituto scolastico..
Nelle tre edizioni finora realizzate ha sempre ottenuto un ottimo indice di gradimento sia tra gli insegnanti che tra gli studenti.

Premiazione del 10 maggio 2019



FocuStudi FOI mobile app
Per la ricerca e visualizzazione dell'indice dei prezzi al consumo FOI, viene usato per adeguare periodicamente i valori monetari, ad esempio gli affitti o gli assegni dovuti al coniuge separato. Disponibile per i dispositivi mobile Apple iOS ed Android.
Focustudi FOI Android Focustudi FOI Apple iOS



Licenza Creative Commons (By-NC-SA) license
FocuStudi is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non opere derivate 3.0 Italia License. Based on a work at www.focustudi.ge.camcom.gov.it
Settore Statistica e Prezzi - Sportello informativo economico statistico - Camera di Commercio di Genova

powered by CM2 pulsante.it W3C W3Ccompliant system